STEFY-DARIO
 
  CHI SIAMO
  => LA NOSTRA STORIA
  PERCHE' NASCE QUESTO SITO
  UNA MALATTIA SCONFITTA
  LIBRI CONSIGLIATI
  MA COME CI NUTRIAMO?
  E' TEMPO DI CAMBIARE
  LA DIETA DEL GRUPPO SANGUINEO
  LATTE NO GRAZIE!! PERCHE'?
  LE NOSTRE AVVENTURE
  Contatti
  LE NOSTRE CERTIFICAZIONI
LA NOSTRA STORIA
Stefania e Dario si conoscono quasi 20 anni fa. 1995 circa. Stefania aveva un bar e Dario aveva un' azienda di famiglia che lavorava per i bar. La nostra conoscenza era puramente professionale. Lo è stata per tanti tanti anni.  Un amicizia iniziata come cliente della sua azienda. Ogni settimana passata dal bar a prendere l' ordine e si faceva due chiacchere. Stefania decise di cambiare lavoro per vari motivi legati al bar. Dario in quel periodo cerca personale nella sua azienda e mi chiede se mi va di farne parte.  La mia aspirazione era il lavoro di rappresentanza per i bar, visto che ho avuto un esperienza di gestione. Il posto come rappresentante si liberava non a breve, così mi propone un periodo in ufficio a seguire varie pratiche, così imparai anche il lavoro interno all' azienda. Nel momento in cui iniziai il lavoro di rappresentanza ero completa: esperienza di 8 anni come gestore di un bar, esperienza in ufficio. Conoscevo tutti i prodotti che l' azienda, riuscii a propormi ai clienti in maniera eclatante con ottimi fatturati.

Il fratello di Dario inizio a nutrire invidia verso Dario, verso il mio lavoro e lo staff di rappresentanti. Non vi sto a spiegare cosa combinò ma costrinsero Dario e me e alcuni rappresentanti a dare le "dimissioni".

Io e Dario fin dal momento che ci siamo conosciuti, abbiamo sempre avuto un ottimo rapporto di lavoro, ancor di più quando abbiamo lavorato nella sua azienda. Nel frattempo iniziammo a fare uscite in Montain Bike. Mi insegno ad usare bene la bike, affrontare sterrati che mai avrei detto di riuscir a fare, ma con lui a fianco tutto sembrava facile.

Decidemmo di lavorare assieme ancora, una volta fuori dall' azienda di famiglia. Ad entrambi piacevano tanto le biciclette e lo sport. Aprimmo un negozio di bici con dentro una sala spinning. Una realtà mai vista in Italia. Il negozio riscontrò tantissimo successo sia nella vendita delle bike sia nella sala spinning. D'estate organizzavamo tantissimi giri in bici, in inverno tante lezioni di spinning, era con binomio eccezionale. 
Io e Dario ci certificammo come istruttori spinning e iniziò così la nostra esperienza nel mondo fitness. Fu un esperienza fantastica, piena di soddisfazioni. 

Il nostro destino era diretto nel mondo del fitness. Il tanto successo avuto in quella piccola sala spinning all' interno di un negozio, ci porto a decidere di prendere uno stabile più grande assieme ad un' associazione di ballo. Le cose sembrava andar benissimo. Avevamo un salone grandissimo dove le bike da spinning era tantissime, special spinning fantastici e presenze sempre alte. Abbiamo così deciso di introdurre altre discipline. Alla fiera del Fitness a Rimini abbiamo visto il Rowing e il Walking.. Due discipline all' avanguardia. Piano piano le abbiamo acquistate, certificandoci e insegnando cose nuovissime. 
Arriva poi anche la certificazione nella Tonificazione Muscolare a Milano. Era bellissimo saper insegnare le attività fisiche in gruppo. 
Purtroppo le cose in questo centro non sono andate come speravamo. L' associazione di ballo ci ha abbandonato lasciandoci debiti e costringendoci ad abbandonare lo stabile. Ci ha pianto il cuore. I nostri clienti erano increduti e dispiaciuti. 
Dario però non dispera. Le pensa tutte. Inventa un lavoro e mi dice: Se Maometto non va alla montagna, la montagna va da Maometto.. e mi propone di andare in giro per palestre con le nuove discipline.
Nasce così il Service dello Sport. La prima e unica realta in Italia (credo anche oltre)
Abbiamo venduto il furgoncino del negozio, abbiamo acquistato un camio,caricavamo i nostri attrezzi e andavamo nelle palestre, si scaricava tutto e si faceva lezione. .. Beh noi facevamo questo. Abbiamo così conosciuto tutte le palestre di Verona e Provincia. I proprietari era contenti e noi avevamo inventato un modo per sostenerci. I debiti ci hanno portato via un appartamento (all'asta) ma la nostra forza ci fa andare avanti.
Abbiamo stipulato un accordo abbastanza importante con una piscina, dove ci ha dato parecchie ore e ci siamo un po' risollevati. Dopo alcune stagioni anche la piscina ci gira le spalle e ci lascia praticamente senza lavoro.. Ci consigliano di rivolgerci alla circoscrizione di Borgo Roma dove chiediamo di poter usufruire di alcune loro palestre qua e la.. Facciamo un paio di stagioni spostandoci con il camion e l' attrezzatura, ma tutto serve. Un bel giorno, dopo aver fatto un progetto un pò più concreto, la circoscrizione ci assegna una palestra fissa con la possibilità di poter lasciar fermi i macchinari.. Non ci credavamo. Ancora oggi siamo in questa palestra e il nostro lavoro a preso un risvolto straordinario. Abbiamo tanti associati contenti e soddisfatti. 
Questo scompiglio ci aveva però creato degli scompensi emotivi, fisici e tra una palestra e l' altra mangiavamo ai centri commerciali.
Credo e sono certa che la mia malattia, anzi il mio Tumore sia nato da tutto ciò. Alimentazione ricca di pizze, panini, dolci, schifezze, il mio fisico era sottoposto a stress per i continui spostamenti e tutto questo a creato uno SCOMPENSO GENERICO, iniziando nel 2009 con un Endometriosi per poi svilupparsi nel 2011 in un Tumore vero e proprio.

Ecco qui la nostra storia in un riassunto. Nonostante tutto io e Dario abbiamo combattutto tutte le battaglie, tumore compreso e credo ne siamo usciti VINCENTI. 
Quando c'è AMORE, FIDUCIA, RISPETTO L' UNO ALL' ALTRO tutte le battaglie possono essere affrontate e VINTE. 


 
   
Pubblicitá  
   
Oggi ci sono stati già 1 visitatori (8 hits) qui!
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=